Anagrafe, boom di carte d’identità per i minori

Dal primo giugno soddisfatte oltre 15.000 richieste. L'assessore Benelli: “Ben 1.500 documenti rilasciati dagli uffici durante le due aperture straordinarie domenicali”

palazzo marinoOltre 15 mila carte d’identità rilasciate ai minorenni dal 1 giugno, quasi 2 mila in più rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Va avanti a pieni giri l’attività dell’Anagrafe del Comune di Milano, anche in conseguenza della riforma approvata dal Governo nel maggio del 2011 che prevede un singolo documento d’identità per ogni minorenne che debba recarsi all’estero. Solo due anni fa, nel periodo in considerazione, erano stati rilasciati appena 2.454 documenti, oltre 6 volte di meno.

Per rispondere a questa domanda straordinaria, il Comune di Milano ha organizzato in giugno due aperture domenicali (il 10 e il 24) della sede di via Larga, dove sono stati consegnati oltre 1.500 documenti. A questa grande richiesta da parte dei milanesi l’Amministrazione comunale sta facendo fronte con impegno e attenzione, nonostante il personale ridotto durante il periodo estivo. L’aumento delle domande è comunque un segnale positivo, poiché dimostra il desiderio di viaggiare e fare esperienze di tanti milanesi in realtà diverse dalla nostra”. Lo dichiara l’assessore all’Area metropolitana, Decentramento e Municipalità, Servizi civici del Comune di Milano Daniela Benelli.

Analizzando i dati, si nota che quest’anno 3.022 carte d’identità riguardano la fascia d’età da 0 a 3 anni, 10.908 la fascia dai 3 ai 15 anni e 1.317 quella 15-18. Gli over 18, invece, sono 28.107, poco più del doppio dei minorenni.
Anche nel 2011, quando era partita la riforma, si era registrato un incremento: il numero delle carte di identità rilasciate dagli sportelli dell’Anagrafe del Comune era però più basso rispetto a quest’anno: 2.947 documenti per la fascia 0-3, 9.364 per la fascia 3-15 e 1.204 per quella 15-18, mentre per gli over 18 si era raggiunta quota 22.687. Situazione del tutto diversa nel 2010, quando per i minorenni era sufficiente la carta bianca rilasciata dalla Questura: nessun rilascio nella fascia 0-3, 1.168 per quella 3-15 e 1.286 per quella 15-18.
Ricordiamo che per ottenere i documenti occorre che i minorenni siano accompagnati da entrambi i genitori.
Via Larga e le 9 delegazioni anagrafiche operative nel periodo luglio-agosto (gli indirizzi sono indicati sul sito del Comune) sono aperte dal lunedì al venerdì, dalle 8.30 alle 15.30.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.