Armstrong e il primo sbarco sulla luna

Il 20 luglio 1969, Neil Armstrong fu il primo essere umano a mettere piede sulla Luna. In molti, ancora oggi, non credono a quella spedizione della Nasa

Il 20 luglio 1969, Neil Armstrong divenne il primo essere umano a mettere piede sulla Luna. Il primo passo sulla superficie lunare Apollo 11 dal Modulo Lunare, l’Aquila, adempì la promessa del presidente John F. Kennedy che gli Stati Uniti avrebbero fatto atterrare un uomo sulla Luna prima della fine del decennio. È stato il punto culminante di un programma esteso degli Stati Uniti per studiare e mappare la Luna, a cominciare da Ranger 7 il 31 luglio 1964 e si concluse con Apollo 17, che ha lasciato la Luna il 14 dicembre 1972. Il ritorno scientifico di queste missioni era immensamente importante e comprendeva immagini ad alta risoluzione della superficie lunare, campioni lunari, topografici, sismici e dati gravità, e le informazioni sull’ambiente lunare.

Galleria fotografica

Lo sbarco sulla luna dell'Apollo 11 4 di 14
Questa la posizione ufficiale della Nasa, ma sullo sbarco c’è chi continua a credere che sia una "bufala" o "una truffa lunare". La trasmissione "La storia siamo" di Giovanni Minoli ha dedicato una puntata all’argomento.
 
La Timeline delle esplorazioni lunari
 
 Ranger (1964 – 1965) 
 Surveyor (1966 – 1968) 
 Lunar Orbiter (1966 – 1967) 
 Apollo (1968 – 1972) 
 Galileo (1990, 1992) 
 Clementine (1994) 
 Missioni sovietiche (1959 – 1976) 
 Lunar Prospector (1997) 
 SMART-1 (2003 – 2006) 
 Kaguya / SELENE (2007 -) 
 Chang’e 1 (2007 -) 
 Chandrayaan-1 (2008) 
 Lunar Reconnaissance Orbiter (2009) 
 Lunar-A (Cancelled)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 luglio 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Lo sbarco sulla luna dell'Apollo 11 4 di 14

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.