Astronomia e cultura al Sacro Monte

La serata organizzata dalla Società Astronomica “Schiaparelli” in programma sabato prossimo 28 luglio alle ore 21

La Società Astronomica “Schiaparelli”, fondata nel 1956 dal prof. Furia, e comprendente il Centro Geofisico Prealpino di Varese e l’Osservatorio Astronomico sulla vetta del monte Campo dei Fiori, ha fin dall’inizio voluto porsi come “ponte di comprensione” tra la gente e la scienza. Per rivivere le emozioni e la meraviglia provata da letterati del passato, si è voluta organizzare una serata molto speciale: sotto la luce argentea della Luna, sabato prossimo 28 luglio, alle ore 21, presso il belvedere Paolo VI del Sacro Monte di Varese, si terrà una serata di astronomia e cultura.
L’attore Andrea Benvenuto, che ha già avuto modo di collaborare in passato con successo con la Società Astronomica, intratterrà il pubblico in una lettura di brani e poesie di grandi autori quali, tra gli altri, Platone, Bhudda, Garcia Lorca, Hugo, Shelley, Shakespeare, Saffo, Pirandello.
Un ragionamento, quasi a flusso di coscienza, sull’influenza che ha sempre avuto il cielo sull’animo umano. Al termine del “percorso letterario” si potrà accostare gli occhi ai telescopi, e osservare ammassi di stelle, stelle doppie e soprattutto, come ci ha insegnato Leopardi, la silenziosa, solinga ed eterna peregrina, la Luna.
La serata è gratuita e non è necessaria la prenotazione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.