Azzi e Puricelli propongono una ciclabile da Gallarate a Lonate

I due consiglieri del PdL hanno presentato una richiesta alla giunta perché si porti avanti il progetto, un collegamento ciclabile che porti fino al Naviglio e di qui a Milano: una proposta ecologica per Expo 2015

Una pista ciclopedonale che colleghi Gallarate con Samarate, Ferno e Lonate Pozzolo: la propongono i consiglieri regionali del PdL Giorgio Puricelli e Rienzo Azzi, che hanno presentato un ordine del giorno che invita la Giunta regionale ad attivarsi per questo.
La pista consentirebbe di migliorare l’accesso all’area naturalistica del Parco del Ticino, con percorso ecosostenibile che potrebbe connettersi alla ciclabile lungo il Naviglio Grande (nella foto). «Le riunioni tecniche alle quali hanno partecipato la Provincia di Varese, i comuni interessati ed il parco del Ticino per definire il tracciato del percorso sono state numerose – sottolinea Puricelli -. L’approssimarsi di Expo rappresenta l’occasione per dare seguito a questo progetto, fortemente richiesto dalla cittadinanza, che darà l’opportunità di collegare la zona sud della Provincia con l’area di Expo e l’Idroscalo di Milano. Per i visitatori del grande evento del 2015 e per tutti i cicloamatori, partire da Gallarate in direzione Milano, lungo le vie d’acqua, riscoprendo in bicicletta le vecchie filande o la bellezza della natura del Parco del Ticino, si rivelerà un’esperienza emozionante».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.