Bambini, anziani e musica: il Parco Altomilanese è pronto per l’estate

Anche se “ferito” dal taglio degli alberi, il parco Altomilanese affronta l’estate con una lunga serie di eventi. Musica, aperitivi e giochi per i più piccoli per vivere insieme i mesi più caldi dell’anno.

parco altomilanese«Uno dei nostri principali compiti è quello di rendere il parco vivibile e sicuro per tutti». E’ questo il pensiero del neo-riconfermato presidente del consiglio d’amministrazione Matteo Bocca nel delineare i progetti per quest’estate per il parco che è chiamato a dirigere. Oltre all’iniziativa benefica in favore delle popolazioni colpite dal sisma in calendario per domenica, infatti, il programma per tutta l’estate è vario e ricco. Mentre continuano i programmi già in atto, come la ginnastica per anziani, altre attività organizzate in collaborazione con la Baitina andranno ad arricchire il programma estivo per i frequentatori del Parco. 

Prima di tutto i bambini. Il sabato pomeriggio dalle 16 numerose attività intratterranno i più piccoli dal 14 luglio fino al 1 settembre mentre con la rassegna “baitina bainait” la musica live riecheggerà tra gli alberi del parco. Fino al 21 settembre, infatti, ogni venerdì sera giovani artisti emergenti si esibiranno in concerti completamente gratuiti in un ambiente intimo e rischiarato dalla luce di candele.  Il sabato, invece, l’appuntamento è con l’happy hour con altra musica dal vivo o dj set, bancarelle e mostre d’arte.

«Certo è che quest’anno il taglio degli alberi non ci ha aiutato -spiega Flavio Castiglioni- ma con una lunga serie di eventi puntiamo a riportare la gente nel parco». Per quanto riguarda le piante, tagliate tra mille polemiche ad inizio anno a causa di un parassita, potrebbero tornare già dal prossimo autunno. «Al momento informazioni precise sul progetto non possiamo darle -spiega Matteo Bocca- ma speriamo per l’autunno di poter presentare il piano di ri-piantumazione del parco».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.