“Basta veleni”, i manifestanti davanti alla Regione per dire no a Elcon

Mentre in Palazzo Lombardia inizia la Conferenza dei Servizi per analizzare il progetto, gli attivisti di Valle Olona respira inscenano un funerale

Dentro inizia l’iter formale del progetto, fuori una bara e magliette nere a lutto per dire "basta veleni a Castellanza".
Gli attivisti di Valle Olona Respira sono arrivati nella mattina di giovedì 19 luglio a Milano per manifestare il loro dissenso al progetto di Elcon.
«La nostra è una protesta semplice e pacifica – spiegano i manifestanti -. Celebriamo il funerale della Valle Olona perché, se l’impianto venisse realizzato, il nostro territorio non potrebbe sopportare il colpo. Siamo già saturi di inquinanti».
Intanto all’interno di Palazzo Lombardia, infatti, inizia negli stessi minuti la Conferenza dei Servizi che deciderà se dare o no il via libera per l’impianto di trattamento dei rifiuti chimici nel polo chimico di Castellanza.
Intanto ieri una delegazione del comitato ha incontrato la Commissione Ambiente del Consiglio regionale per spiegare le proprie ragioni. A settembte la stessa Commissione incontrerà anche la società Elcon.

Galleria fotografica

Elcon, manifestanti davanti alla Regione 4 di 11

TUTTE LE NOTIZIE SUL PROGETTO DI ELCON

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 luglio 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Elcon, manifestanti davanti alla Regione 4 di 11

Video

“Basta veleni”, i manifestanti davanti alla Regione per dire no a Elcon 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.