Casa Accorsi, nasce il comitato di garanzia

E’ costituito da rappresentanti dell’Amministrazione comunale, degli ospiti e familiari, dei lavoratori e pensionati, del soggetto gestore per poter controllare gli standard di qualità del servizio garantiti della nuova RSA

A partire da oggi, venerdì, è stata formalizzata la costituzione di un “Comitato paritetico di garanzia” presso la nuova RSA Accorsi. E’ costituito da rappresentanti dell’Amministrazione comunale, degli ospiti e familiari, dei lavoratori e pensionati, del soggetto gestore. La finalità è di poter controllare il mantenimento degli standard di qualità del servizio garantiti presso la nuova RSA dopo l’alienazione voluta dalla precedente amministrazione comunale. La dott.ssa Michela Gerbino sarà la figura di collegamento del Comitato e svolgerà funzioni di segreteria. Il Comune di Legnano sarà rappresentato anche dall’assessore alle Politiche sociali Gian Piero Colombo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.