Con il Cai un agosto in alta quota

Tante escursioni sia sulle montagne locali, sia sulle Alpi per i soci del Club Alpino Italiano

Il Cai di Luino avvisa soci e simpattizzanti che nel mese di agosto la sede del CAI Luino in via B. Luini 16 rimarrà regolarmente aperta tutti i giovedì dalle 21 alle 23 per informazioni e adesioni ai programmi. Info cailuino@cailuino.it – tel 0332 511101

Itinerari escursionistici nelle Valli del Luinese
Due importanti novità per gli escursionisti che frequentano le valli del luinese:
– la prima che nel comune di Maccagno sta per essere completata la messa in opera di tutti i cartelli indicatori della rete sentieristica. Il progetto realizzato dagli esperti del CAI Luino prevede la collocazione sui quasi 80 km di sentieri di 75 paline con 240 cartelli sui quali viene specificato il numero dell’itinerario, le località e i tempi di percorrenza. Inoltre per tutti gli itinerari è prevista una traccia GPS in rete con possibilità di essere scaricata gratuitamente in rete :
– la seconda è la cartina interattiva dei sentieri che si snodano nel luinese dal confine svizzero a Laveno realizzato dalla Sirio Blue Vision con la collaborazione di esperti del CAI Luino.
Per visualizzare il link della mappa per accedere al sito www.siriobluevision.it/2011/laveno/
L’accesso al sito è gratuito.

Domenica 5 – Le tradizioni della montagna: “Festa dell’alpeggio” loc. Alpone di Curiglia
Il CAI Luino ricorda a tutti gli appassionati della montagna che domenica 5 agosto si svolgerà nello splendido anfiteatro dell’alpeggio dell’Alpone di Curiglia la tradizionale Festa della Montagna. Scorci panoramici fantastici, grandi polente cotte al fuoco di legna da abbinare ai piatti della tradizione delle Valli del Luinese ( luganighe, spezzatino, zola e toma nostrana) sono i semplici ingredienti per una festa che da anni riscuote grandi consensi
L’alpeggio si può raggiungere solo a piedi con una breve e facile camminata da Pradecolo in circa 1h oppure da Curiglia in 1,15h
Per tutti gli appassionati è questo un grande appuntamento da non perdere.
Informazioni cailuino@cailuino.it tel 0332 511101

Domenica 12 – Le strade del contrabbando: itinerario escursionistico
– storico
Il CAI Luino propone per domenica 12 agosto una escursione per scoprire la storia recente e passata del contrabbando percorrendo un itinerario tra i più classici frequentati dagli “spalloni” in Val Dumentina.

L’itinerario inizia a Dumenza, e percorre la mulattiera per il Santuario di Trezzo per poi salire al monte Clivio:oltrepassato il confine attraverso la “rete” si arriva al Piano dei Polacchi in territorio Svizzero. Si rientra a Dumenza passando dal laghetto di Astano e dal valico pedonale di Astano. Nel capoluogo della Val Dumentina fino agli anni Settanta era presente un reparto della Guardia di Finanza, al fine di contrastare il contrabbando di caffè, sigarette, saccarina importati illegalmente dalla vicina svizzera e molti sono stati gli episodi che Guardia di Finanza e contrabbandieri hanno lasciato come traccia di questo “commercio” alcuni giocosi altri di efferata violenza. Guida in questo “racconto camminando” sarà Enrico Fuselli, ricercatore interessato alla storia della Guardia di Finanza e del contrabbando, autore di alcuni volumi sul fenomeno, che rievocherà alcuni degli episodi più significativi accaduti nella zona e illustrerà degli aspetti meno noti dello “sfroso”. Programma:

Ore 8,45 appuntamento a Luino presso il posteggio a lago di via Dante inizio via al Lido oppure alle ore 9,00 presso il posteggio dell’edificio scolastico di Dumenza
Ore 9,15 inizio escursione
Tempo escursione h 3,00
Documento valido per l’espatrio
Abbigliamento e calzature adeguate
Si consiglia piccolo zainetto con bottiglia l½ acqua e barretta energetica o frutto
Gita gratuita con eventuale condivisione spese auto
Assicurazione: i soci CAI in regola con il tesseramento 2012 sono coperti da assicurazione individuale infortuni mentre i non soci devono eventualmente provvedere in modalità autonoma oppure aderire alla formula proposta dalla sezione CAI al costo di 5,00 € per la sola giornata dell’escursione.
Informazioni e adesioni presso la sede CAI Luino tel 0332 511101; e-mail cailuino@cailuino.it

Domenica 12 agosto "le stelle di S. Lorenzo" a Monteviasco
La sezione luinese del CAI propone per domenica 12 agosto una serata dedicata alle stelle in collaborazione con l’associazione assm M42 presso la stazione astronomica di Monteviasco. Si ricorda che per osservare le stelle cadenti (Perseidi) è possibile a occhio nudo oppure con binocolo; alcuni telescopi saranno posizionati per vedere altri oggetti celesti. Inoltre è prevista una piccola conferenza sul fenomeno all’interno della struttura con prenotazione cell. 348 1598599. Per le osservazioni astronomiche non serve la prenotazione.
Programma
Salita a Monteviasco con funivia orari: 14.00; 15.00; 16.00; 17.00; 18.00; 19.00: 19.30; 21.00; 22.00.
ore 21,30 appuntamento presso la nuova stazione astronomica di Monteviasco installata in località “cappella di S. Rocco” a 5 minuti dalla stazione della funivia.
ore 21,45 osservazione del cielo con gli esperti dell’ Associazione Culturale Astronomica e Scientifica M.42 di Induno Olona
ore 23,30 discesa in funivia – oppure percorrendo la mulattiera rientro a Ponte di Piero
Si ricorda di non dimenticare la pila, portare abbigliamento e calzature adeguate ( attenzione la notte a Monteviasco è fredda), prenotare la cena ed l’eventuale pernottamento
Per chi desidera cenare si segnala i seguenti ristoranti di Monteviasco (si consiglia la prenotazione):
“ Barchet” cell. 348 8839418 – info@monteviasco.it
“Circolo ricreativo” tel. 0332 568529 – jugin200@ibero.it
“”Camoscio” tel. 0332 573366 -cell. 3405767614
Nota – Disponibilità di pernottamento presso l’ostello Quater Brigant di Monteviasco solo con prenotazione
Informazioni presso il CAI Luino (apertura sede giovedì dalle 21 alle 23) tel 0332511101; e-mail cailuino@cailuino.it

Mercoledì 15 – Escursione al Poncione di Ganna e grigliata di ferragosto
Bella, facile, vicina, corta, superpanoramica è l’escursione al Poncione di Ganna proposta dal CAI Luino per la mattina del 15 agosto. Al termine della passeggiata à organizzata una grigliata “autogestita” con prenotazione obbligatoria. Di modesta elevatura la vetta è di 993 m il Poncione di Ganna è senza dubbio, con la sua caratteristica forma piramidale, la montagna più bella dell’ intera provincia di Varese. Già visibile dall’ autostrada, appare quale selvaggio sperone che emerge tra il verde dei boschi che lo circondano. Stupendo è il panorama che si gode dalla croce di vetta a 360 gradi dalle prealpi varesine ai 4000 delle Alpi e la pianura Padane fino agli Appennini. L´ itinerario proposto, percorre la via normale che sale dall’Alpe Tedesco. Tempo complessivo dell’escursione ore 3,00 – Difficoltà T2 – Dislivello m 242
Programma
Ore 8,30 appuntamento al posteggio a Lago di via Dante inizio via al Lido e proseguimento con mezzi propri per Ganna – Alpe Tedesco
Abbigliamento e calzature adeguate
Gita gratuita con condivisione spese auto
Assicurazione: i soci CAI in regola con il tesseramento 2012 sono coperti da assicurazione individuale infortuni mentre i non soci devono eventualmente provvedere in modalità autonoma oppure aderire alla formula proposta dalla sezione CAI al costo di 5,00 € per la sola giornata dell’escursione.
Informazioni e adesioni presso la sede CAI Luino tel 0332 511101; e-mail cailuino@cailuino.it

Domenica 19 agosto bella escursione nelle Alpi Ticinesi con meta la Capanna Adula 2393 m. La capanna si trova ai piedi della Cima della Negra e della morena laterale del Valderecc di Bresciana, in una zona tipicamente alpina. E’ un punto ideale per accedere al Ghiacciaio di Bresciana per arrivare alla Cima dell’Adula 3’400 m e al Ghiacciaio del Lenta attraverso l’Adulajock. Dalla Capanna si gode uno splendido panorama tra nord e sudovest; si possono ammirare le cime che fanno corona alla Greina, Cime delle Alpi urane, Bernesi e Vallesane, senza dimenticare le più alte cime del Ticino.
Tempo salita ore 2,45 – Dislivello m 600 – Difficoltà T1
Programma
Ore 7,00 appuntamento al posteggio a Lago di via Dante inizio via al Lido e proseguimento con mezzi propri per la diga di Carassio 1707 m
Portare documento valido per l’espatrio
Abbigliamento e calzature adeguate
Pranzo al sacco
Gita gratuita con condivisione spese auto
Assicurazione: i soci CAI in regola con il tesseramento 2012 sono coperti da assicurazione individuale infortuni mentre i non soci devono eventualmente provvedere in modalità autonoma oppure aderire alla formula proposta dalla sezione CAI al costo di 5,00 € per la sola giornata dell’escursione.
Informazioni e adesioni presso la sede CAI Luino tel 0332 511101; e-mail cailuino@cailuino.it


Pizzo Gengalo: itinerario alpinistico
Sono aperte fino a giovedì 16 agosto le iscrizioni per la gita alpinistica al pizzo Cenalo 3367 m in Valtellina in programma sabato 25 e domenica 26 agosto. Splendida montagna di granito frequentata da tutti gli alpinisti del mondo per due classiche vie di salita sulla grandiosa parete nord: il spigolo NW è percorso dalla via Gaiser-Lehmann (1100 m, TD, V+), e l’ elegante, affilato spigolo Vinci culminante nella slanciata Punta Angela, un tempo considerata semplice anticima sud, il Pizzo Cenalo. La gita programmata dal CAI Luino segue la più semplice via normale che comunque richiede buona tecnica di base di alpinismo e allenamento.
Il programma prevede sabato partenza con mezzi propri per la località Bagni di Masino 1173 m e salita al rifugio Gianetti 2534 m per la cena e pernottamento (quota €. 42 mezza pensione escluse le bevande). Domenica salita alla vetta del Cengalo 3367. Tempo totale dell’escursione ore 12 – Difficoltà: EE+ – A – II – PD- . Attrezzatura alpinistica completa – Abbigliamento e calzature adeguate. Portare documento valido per l’espatrio .Gita gratuita con condivisione spese auto escluse spese rifugio.Assicurazione: i soci CAI in regola con il tesseramento 2012 sono coperti da assicurazione individuale infortuni mentre i non soci devono eventualmente provvedere in modalità autonoma oppure aderire alla formula proposta dalla sezione CAI al costo di 5,00 € per la sola giornata dell’escursione.Informazioni e adesioni presso la sede CAI Luino tel 0332 511101; e-mail cailuino@cailuino.it

Laghi della Cavegna: itinerario escursionistico
Bella escursione in Val Vergelletto con meta ai laghi di Caverna è la proposta del CAI Luino per domenica 26 agosto;una valle tutta da scoprire, laghetti alpini dalle acque trasparenti, bella cime e splendidi panorami… una gita coi fiocchi!
Tempi di percorrenza in salita 2h30′ fino ai laghi – Dislivello 728 m – Difficoltà T2
Programma
Ore 7,00 appuntamento al posteggio a Lago di via Dante inizio via al Lido e proseguimento con mezzi propri per la Val Vergelletto
Portare documento valido per l’espatrio
Abbigliamento e calzature adeguate
Pranzo al sacco
Gita gratuita con condivisione spese auto
Assicurazione: i soci CAI in regola con il tesseramento 2012 sono coperti da assicurazione individuale infortuni mentre i non soci devono eventualmente provvedere in modalità autonoma oppure aderire alla formula proposta dalla sezione CAI al costo di 5,00 € per la sola giornata dell’escursione.
Informazioni e adesioni presso la sede CAI Luino tel 0332 511101; e-mail cailuino@cailuino.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.