Dal concerto dei “Pan del diavolo” al teatro: la settimana al Carroponte

Diversi gli appuntamenti al Carroponte di Sesto San Giovanni anche per questa settimana. Concerti, teatro e incontri per tutti i gusti e di tutti i genere

Pan del DiavoloDiversi gli appuntamenti al Carroponte di Sesto San Giovanni anche per questa settimana. Concerti, teatro e incontri per tutti i gusti e di tutti i genere. Eccoli:

Lunedì 23 – Sul Palco della Luna: REIS PROJECT: ANNI SESSANTA VIA BRASIL VERSUS TRIP-HOP
Il nostro Palco della Luna, grazie alla collaborazione con il Centro Musica Contemporanea di Milano, accoglie una performance straordinaria della cantante brasiliana Reis accompagnata dall’elettronica di Aldo Brizzi: canzoni anni ’60, con escursioni nella Bossa Nova e dintorni, in chiave trip-hop.
H 21.30
Ingresso gratuito

Martedì 24 – NNEKA in concerto
Nneka è una ragazza nata in Nigeria da mamma tedesca e padre nigeriano. Trasferitasi in Germania al raggiungimento della maggiore età si è iscritta ad antropologia, ha conosciuto Dj Farhot, ha aperto una data di Sean Paul e ha suggellato così un inizio di carriera folgorante all’insegna della Black Music.
H 21.30, Ingresso 10€
OPENING ACT: LUCIA MANCA

Mercoledì 25 – KLEZMATICS in concerto
I Klezmatics, eccezionali musicisti del Lower East Side di New York, hanno studiato l’idioma della tradizionale musica delle feste ebraiche dell’Est Europa, conosciuta come klezmer, e se ne sono impadroniti, apportandovi sensibilità contemporanee. Creatori quindi di un nuovo klezmer, in cui si mescolano avanguardia classica e pop, folk, rock, jazz, heavy metal, sin dall’esordio, datato 1986, i Klezmatics hanno registrato il tutto esaurito nei loro spettacoli nel Nord e Sud America, e in tutta Europa, comprese le apparizioni ai tanti festival.
H 21.30, Ingresso 10 €

Giovedì 26 – ESPERANZA SPALDING + Quintorigo in concerto
La giovane bassista/cantante/compositrice è stata una delle più notevoli sorprese del panorama musicale mondiale: non solo del jazz, ma in ogni genere musicale. Dotata di una tecnica straordinaria e di un’abilità compositiva che spazia tra il repertorio classico e le nuove tendenze, questa giovane artista nordamericana sta conquistando tutti. Nel 2011 ha conseguito un Grammy come Best New Artist.
H 21.30- Ingresso 20 €.
OPENING ACT: QUINTORIGO EXPERIENCE – Omaggio a Jimi Hendrix
QUINTORIGO EXPERIENCE è il titolo dell’album di prossima pubblicazione, nel quale la band romagnola con la riconosciuta e innegabile bravura nel manipolare gli arrangiamenti, assecondandoli alla propria originale formazione, affronta dodici capitoli del fantastico repertorio di Jimi Hendrix.

Venerdì 27 – IL PAN DEL DIAVOLO in concerto
Due chitarre e una grancassa per uno dei progetti folk più riusciti e caratteristici della scena italiana degli ultimi anni. Esorditi nel 2010 con il potentissimo Lp “Sono all’osso”, bissano due anni dopo con l’imminente lavoro “Piombo, polvere e carbone”. “Il pan del diavolo è sempre avvelenato” è il proverbio da cui nasce la suggestione musicale del duo siciliano.
Si sente da subito l’odore della terra che impregna le fulminanti scosse che attraversano ogni loro traccia.
H 21.30
Ingresso gratuito
OPENING ACT: NADAR SOLO

Sabato 28 – OFFLAGA DISCO PAX in concerto
“Gioco di società” è l’ultimo lavoro della formazione emiliana, che presenta tutti gli elementi distintivi e storici della band, con un’evoluzione stilistica e musicale di notevole impatto. Tra minimalismo e vibrazione ideologica, il trio continua a raccontare storie di ordinario disincanto, in bilico tra Ray Carver, i Depeche Mode e Lenin.
H 21.30
Ingresso 5 €
OPENING ACT: LA LINEA DI GRETA

IL TEATRO
Domenica 29 – IDENTITA’ DI CARTA – Itineraria Teatro
Il razzismo scorre nelle vene dell’Occidente europeo: l’identità occidentale si è costruita sul rifiuto dell’altro, del diverso. Esclusione, discriminazione dell’altro, senso di superiorità nei suoi confronti sono stati il lievito della storia dell’Occidente. Il razzismo è soprattutto figlio della paura e dell’ignoranza.
Uno spettacolo per aiutarci a conoscere, a riflettere, a liberare il tessuto del nostro immaginario dai virus del pregiudizio, dell’intolleranza, della chiusura identitaria: perché una società che si chiude in se stessa, che cede alla paura delle differenze, è una società meno libera e meno democratica. Con Fabrizio De Giovanni e Gilberto Colla.
H 21.30
Ingresso 10€
..e per oggi, in offerta, PIZZA MARGHERITA + BIRRA MEDIA a 6€!

LIBRI E DIBATTITI
Giovedì 26 – Presentazione del volume “ISOFESTIVAL” con Giordano Sangiorgi
Isofestival – Viaggio nei festival musicali in Italia
è il primo catalogo dei festival musicali che – da nord a sud – animano la scena indipendente del nostro Paese, una delle guide più interessanti alla musica italiana dal vivo. Perché la nuova musica di oggi non passa soltanto dal web, ma da decine e decine di sudatissimi palchi, che ospitano ogni giorno centinaia di contest ed esibizioni, attraverso i quali si selezionano le migliori leve del futuro. Una ricchezza che va sostenuta e protetta, nel nome della lunga e gloriosa tradizione musicale italiana.
H 20.00 @ Spazio Uniabita
Ingresso gratuito

Domenica 29 – Presentazione del volume “RAZZISTI A PAROLE”
Da vu’ cumprà a vu’ lavà, da letterature etniche a campi nomadi, quando parliamo usiamo espressioni che ci sembrano normali, ma che invece sono banali, approssimative, contraddittorie. E non fanno che dimostrare un’evidenza che vorremmo nascondere: che spesso siamo razzisti, proprio a partire dal linguaggio. Di e con Federico Faloppa.
H 20 @ Spazio Uniabita
Ingresso gratuito

Per maggiori informazioni: http://www.carroponte.org/

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.