“Domenica in pista”: il pattinodromo di Cardano è aperto a tutti

A luglio e agosto, alla domenica pomeriggio, si potrà sperimentare la pista, per pedalare o pattinare con i bambini in piena sicurezza, senza auto

Il pattinodromo di Cardano al Campo è per tutti. Almeno per cinque domeniche del mese di luglio e di agosto, grazie alla nuova iniziativa dell’amministrazione comunale, intitolata “Domenica in pista”.

A partire da domenica 8 luglio infatti l’anello stradale della pista di pattinaggio di via Carreggia sarà aperto al pubblico dalle 16 alle 20, tutte le domeniche, fino al 5 agosto.

Tutti potranno accedere gratuitamente alla parte esterna in asfalto del pattinodromo comunale, mentre rimarrà inibito l’utilizzo della “pista rossa” che rimane riservata ai soli pattinatori. Si potrà correre, pattinare, fare evoluzioni con lo skateboard ma anche, solo per i bambini sotto i sei anni, utilizzare il monopattino, il triciclo o la bicicletta per scatenarsi in pista, oppure ancora rilassarsi o giocare nel prato all’esterno del primo anello della pista. L’unico “divieto” è quello di non utilizzare la pista rossa.

Il pattinodromo di via Carreggia è un vero gioiello, più unico che raro, dell’impiantistica sportiva dedicata ai cosiddetti “sport minori” nella provincia di Varese. Metterlo a disposizione di tutti i cittadini aprendone le porte alla domenica è un modo per valorizzarlo e farlo conoscere al di là dell’aspetto agonistico/competitivo, che vede Cardano al Campo, con le sue due società Faro Skating Club e Cardano Inline Asd, tra le realtà più floride del movimento nazionale del pattinaggio da corsa.

Realizzato nell’area del centro sportivo “Giovanni Paolo II” di Cardano al Campo, ha già ospitato un campionato europeo e un campionato italiano di pattinaggio di corsa su strada.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.