Due giorni d’epoca con la Varese-Campo dei Fiori

Sabato 7 e domenica 8 il capoluogo e le strade della provincia ospitano la XXI edizione della rievocazione storica. Circa 110 vetture al via, che sarà dato in piazza Montegrappa alle 12 di sabato

Il momento più atteso per gli appassionati di auto storiche è finalmente arrivato. In questi tre giorni Varese, il suo territorio e in parte anche le province circostanti, vivranno brividi d’epoca al passaggio sulle proprie strade di 110 vetture che hanno fatto la storia del motore mondiale.
È il weekend dedicato alla rievocazione di due momenti indimenticabili, la "Varese-Campo dei Fiori" e la "Coppa dei Tre Laghi", fuse in un’unica manifestazione che richiama in città, annualmente, molti appassionati del genere.
Grazie all’organizzazione del Club Auto Moto Storichedel presidente De Giorgi, Varese tornerà a vivere fasti antichi, di quando le corse su strada erano l’occasione per veder sfrecciare da vicino gli assi del volante, gente che sfidava la sorte per spingere sempre più avanti i limiti di una disciplina appassionante e pericolosa. Le rievocazioni attuali sono però molto meno "cruente" e vedono i bolidi di un tempo pronti ad affrontarsi sul terreno della regolarità, ovvero tratti di percorso da coprire in tempi predefiniti e al decimo di secondo: la massima precisione al posto della velocità estrema.

Galleria fotografica

Coppa Tre Laghi e Varese-Campo Dei Fiori 4 di 15

LE VETTURE – Saranno in tutto ben 110 le automobili impegnate nella kermesse d’epoca, una decina delle quali appartenenti al passato recente (tra il ’76 e il ’92) e con un passato rallyistico alle spalle (dalla regina Delta Integrale alla Renault 5 Turbo all’Alfa Spider…). Se però queste ultime serviranno a riportare alla memoria ricordi recenti, il fascino delle auto cresce in proporzione all’età: ecco quindi le Riley Brookland affidate a Carlini-Redaelli e Ferraro-Azzoni a fare la parte delle "nonne" (1929 e 1930) seguite da gioielli come la Jaguar SS100 del ’38, la Lancia Aprilia del ’39 o la Mg Tc Midget del ’46. Il dopoguerra fa ovviamente la parte del leone con Fiat, Lancia, Porsche, Austin, Mercedes e tante altre; tra le più ammirate la Ermini Siluro Sport da GP, la rara Alfa Romeo 1900 TI firmata da Pininfarina e il prototipo "A112 Amici" mai entrato in produzione.

LUOGHI E ORARI – Se fin da oggi è possibile sbirciare molte vetture partecipanti, arrivate in anticipo nella Città Giardino vuoi per le operazioni di accreditamento vuoi per godersi un giono in più nella provincia dei Laghi, sabato 7 e domenica 8 saranno i giorni clou della manifestazione rievocativa. La partenza sarà data in pieno centro cittadino, piazza Monte Grappa, alle 12 in punto di sabato: le oltre cento auto muoveranno poi verso Cantello e Rodero per effettuare un tour tra Comasco e Ticino che toccherà – tra le altre località – anche Olgiate, Como, Cernobbio, Riva San Vitale. Il ritorno sarà effettuato da Porto Ceresio, Ardena, Cunardo, Rancio e Brinzio. Alle 17,30 circa le auto saranno a Velate e da lì proseguiranno verso il Sacro Monte e il Campo dei Fiori. Il ritorno in piazza Monte Grappa è previsto verso le 18,30. La giornata si concluderà con un match race (sfide dirette tra i migliori 32 equipaggi in tabellone tennistico) in pieno centro, dove tra l’altro saranno a disposizione fin dal pomeriggio alcune mini-vetture Renault con cui sarà possibile provare l’ebbrezza della regolarità.
Domenica 8 la partenza avverrà alle 9 dai Giardini Estensi; le strade interessate saranno quelle dei Laghi, iniziando in direzione di Azzate e Bodio per poi deviare verso Casale Litta, Vergiate e Mercallo. Da lì Comabbio, Cadrezzate e l’arrivo sul Lago Maggiore (Quassa, Ispra, Brebbia) per poi fare ritorno a Varese sulla strada del "Sasso" di Gavirate. Nel pomeriggio poi le vetture si dirigeranno verso Campione d’Italia dove la kermesse si concluderà.

LA GARA – Come accennato, al di là della rievocazione storica, la Coppa dei Tre Laghi-Varese Campo dei Fiori è anche una vera e propria competizione di regolarità. Sul percorso i concorrenti dovranno affrontare ben 60 prove cronometrate (40 sabato, 20 domenica) durante le quali saranno applicati anche i coefficenti in base all’età delle vetture. Gli appassionati possono seguire la prova in tempo reale accedendo a questo sito.

SCARICAL’elenco di piloti e vetture (.pdf)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 luglio 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Coppa Tre Laghi e Varese-Campo Dei Fiori 4 di 15

Video

Due giorni d’epoca con la Varese-Campo dei Fiori 1 di 1

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.