È morto l’autista rimasto schiacciato tra due camion

Non ce l’ha fatta l'uomo di 55 anni che venerdì sera era rimasto incastrato tra automezzi nel deposito della Bennet

Non ce l’ha fatta l’autista di 55 anni che è rimasto schiacciato tra due automezzi venerdì sera. L’uomo, Alexandru Voicu, di origine rumena, è rimasto vittima di un infortunio sul lavoro al deposito Bennet di via Per Lainate a Origgio, intorno alle 22.40. Era un dipendente della Italtrans, un’azienda specializzata in trasporti con sede a San Paolo D’Argon in provincia di Bergamo: l’incidente è avvenuto mentre si stava occupando di collegare un trattore stradale ad un rimorchio.

Sul posto, dopo che i colleghi hanno sentito le urla di dolore del 55enne, sono subito giunti i soccorsi del 118 ma l’uomo presentava molti traumi da schiacciamento. D’urgenza è stato trasportato all’ospedale Niguarda di Milano, ma il decesso è sopraggiunto nella giornata di lunedì

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.