“Generazione web Lombardia”: il Don Milani risponde “presente”

Sabato 30 Giugno i futuri alunni del Don Milani e i loro genitori sono stati convocati per una riunione informativa

Novità in vista per le famiglie degli alunni che nell’Anno Scolastico 2012-2013 frequenteranno la classe prima in uno dei quattro indirizzi che l’istituto propone:

         Tecnico Commerciale, Indirizzo Amministrazione Finanza e Marketing;

         Tecnologico, Indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio;

         Tecnologico, Indirizzo Grafica e comunicazione;

         Liceo Artistico Audiovisivo, Multimediale e Grafico.

 

Sabato 30 Giugno i futuri alunni del Don Milani e i loro genitori sono stati convocati per una riunione informativa, durante la quale la Dirigenza e i membri della Commissione d’Istituto appositamente costituita, hanno illustrato il percorso che il Don Milani ha deciso di intraprendere in vista della digitalizzazione della didattica e dell’utilizzo degli strumenti tecnologici:

“Il nostro Istituto”, ha spiegato ai convenuti il collaboratore vicario prof. Massimiliano Branchini, “da sempre attento alle possibilità di aggiornare le metodologie didattiche e di adeguare gli strumenti di cui dispone, intende presentare la propria candidatura al bando proposto dalla Regione Lombardia richiedendo il contributo per le sette classi prime del prossimo anno scolastico.

 

I genitori hanno accolto molto positivamente la notizia in sintonia con l’orientamento del corpo docente dell’Istituto, che a Maggio aveva deliberato l’adozione dei libri di testo in formato digitale, e della dirigenza, che si è già attività per potenziare l’Istituto in termini di infrastrutture tecnologiche.

La Commissione si è immediatamente messa all’opera per produrre la domanda di partecipazione che è stata presentata in anticipo rispetto al termine del 9 Luglio 2012, e si è impegnata a tenere costantemente informate le famiglie sull’evoluzione dell’iniziativa.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.