Gli “All Becks” fanno il bis a Dumenza

La 24H va per la prima volta a una squadra che l'aveva già vinta: i ragazzi di Montegrino trionfarono nel 2009. Supercoppa alla Rigoli

Il tabù della 24H di Dumenza, è stato sfatato alla settima edizione: gli All Becks di Montegrino sono infatti la prima squadra che è riuscita nell’impresa di bissare il successo che avevano ottenuto nel 2009.
Nella spettacolare finale a 3 squadre, disputato sul modello dei format estivi creati per le trasmissioni tv, gli All Becks si sono prima imposti sulla Nautica Verbano e poi sui campioni uscenti della Rigoli@bancaipi, strappando così il biglietto per le finali nazionali di Gatteo Mare dell’8 settembre prossimo.
L’edizione 2012 ha registrato anche questa volta un grande successo grazie ai partecipanti e alle attività collaterali, a partire dal grande gonfiabile allestito da Radio NumberOne che ha trasformato il caldo pomeriggio dumentino in un summer party affollato, con tanto di collegamento in diretta nazionale.
Il tardo pomeriggio del sabato è stato caratterizzato dalla Supercoppa 24H disputata tra i campioni d’Italia della Banda Bagai e la Rigoli@bancaipi che vinse lo scorso anno a Dumenza: questi ultimi hanno vinto il trofeo con il punteggio di 2-1. Le partite sono poi proseguite in serata, affiancate dai concerti di due band locali. Domenica, oltre alle fasi finali del torneo, si è disputato il quadrangolare della Homeless Italian Cup, tra due squadre del dormitorio Ortles di Milano, la Comunicatà Monluè e la Comunità il Gabbiano di Morbegno. Un esperimento che sarà seguito nei mesi prossimi dal ritiro, organizzato nella località Due Cossani, della nazionale Homeless che preparerà proprio a Dumenza la prossima spedizione ai Mondiali di categoria.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.