“Grazie per l’impegno per San Fermo”

Il Gruppo culturale Amici di S. Fermo, attivo per promuovere la vita culturale del borgo, ha mandato una lettera al sindaco per esprimere il proprio compiacimento per i lavori e l'attenzione data al rione

 Gentile sig. Sindaco,

 
nel ringraziarla per essere stato presente alla inaugurazione della XXXI edizione della Rassegna di arte che si svolge annualmente nel borgo storico di Penasca di S.Fermo, assieme all’Assessore ai rioni Maria Ida Piazza, desideriamo segnalarle il compiacimento per i successivi e tempestivi lavori di risistemazione della via Oslavia, preceduti da una visita in loco, pochi giorni fa, anche dell’assessore Baroni.
Come è noto il borgo, di cui è stata inizialmente sistemata negli anni scorsi la via centrale che porta al Santuario e la piazzetta panoramica, richiederebbe ulteriori opere di ripristino della pavimentazione all’interno dei cortili e nei vicoli, soprattutto in ragione del progetto artistico della galleria all’aperto con diverse opere d’autore, che merita di essere nel tempo valorizzata all’interno del piano di recupero ambientale e turistico della nostra città.
Intanto e in attesa di eventuali ulteriori opere di recupero, apprezziamo l’impegno espresso dall’Amministrazione per il borgo.
Il Gruppo culturale Amici di S. Fermo, costituito da cittadini volontari, da decenni è attivo nella promozione del luogo e nella caratterizzazione del borgo come espressione dell’arte, nonché nel recupero e restauro del prezioso Santuario. In ragione di ciò diamo particolare valore a tutto quanto, in sede amministrativa, supporta e sostiene il progetto di inserimento del luogo nei “paesi dipinti “ d’Italia, assegnando allo storico nucleo le caratteristiche di preziosità cittadina da conservare e tutelare.
 
Nel rinnovare il nostro ringraziamento, la salutiamo cordialmente
Patrizia Bonacina e Luisa Oprandi
Presidente e vicepresidente Gruppo culturale Amici di S. Fermo

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.