I fuochi del primo agosto col Cai

L'iniziativa è organizzata dalla sezione luinese degli amanti della montagna

fuochiUna serata tutta speciale è proposta dalla Sezione CAI Luino per mercoledì 1 agosto: una escursione serale al Monte Lema per ammirare dall’alto il grande spettacolo dei fuochi di artificio che si svolgono in diverse località sul Lago di Lugano. In Svizzera Dal 1891 il primo agosto è festa nazionale e la data risale ai primi patti tra i Cantoni Uri, Svitto e Untervaldo che formarono il nucleo dell’odierna Confederazione Elvetica.

Programma
ore 19,30 ritrovo presso il posteggio ingresso piscina di Luino in via Lugano e raggiungimento con mezzi propri il rifugio Campiglio
ore 20,15 salita al Monte Lema; camminata facile di circa 1h
ore 22,00 inizio fuochi durata circa 1,00h
rientro nella tarda serata
Da non dimenticare: pila o torcia ; documento valido per l’espatrio; abbigliamento e calzature adeguate
Gita gratuita con eventuale condivisione spese auto
Assicurazione: i soci CAI in regola con il tesseramento 2012 sono coperti da assicurazione individuale infortuni mentre i non soci devono eventualmente provvedere in modalità autonoma oppure aderire alla formula proposta dalla sezione CAI al costo di 5,00 € per la sola giornata dell’escursione.
Informazioni senza obbligo di prenotazione presso la Sede CAI Luino, via B.Luini 16 tel. 0332-511101; e-mail cailuino@cailuino.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.