Il doodle di Google vola sulle ali di Amelia

Ad Amelia Earhart, nata 115 fa, e al suo storico aereo Lockheed Vega è dedicato l'anniversario di quest’oggi

Ad Amelia Earhart e al suo storico aereo Lockheed Vega è dedicato il doodle di Google di quest’oggi a 115 anni dalla nascita della donna. 
Eroina americana e fautrice di molti record “femminili”, l’aviatrice nasce  il 24 luglio 1897 ad Atchinson (Kansas) e già all’età di dieci anni, grazie ad una gita nei cieli di Los Angeles, incontra la passione della sua vita: il volo.
È nel  1922 che acquista il suo primo aereo e ben presto diviene protagonista di numerosi record di volo, fino a compiere nel 1932 l’impresa più ardita della sua carriera: la trasvolata in solitaria dell’oceano Atlantico.
Il 2 luglio 1937, poi, durante il tentativo di  fare il giro del mondo, la donna scompare misteriosamente nell’oceano Pacifico con il copilota Frederick Noonan e di lei non rimangono tracce.
Molte furono le leggende che seguirono il tragico evento tra cui la possibilità che Amelia fosse una spia catturata in quell’occasione dai giapponesi.
Le leggende su di lei e la sua biografia furono riprese in diversi film, ma anche in alcune canzoni, in un libro e perfino in un videogioco. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.