il mercatino dei prodotti locali si fa davanti alla fabbrica

verrà inaugurato domani, 19 luglio 2012, allo stabilimento Whirlpool di Cassinetta di Biandronno "Mercato a un passo": frutta, verdure e una vasta gamma di prodotti alimentari, direttamente dal produttore

si diffondono i mercati dei prodotti tipiciBancarelle di frutta e verdura di stagione e prodotti tipici come nei mercati, venduti dai produttori diretti come nei "farmer’s market" tanto in voga: non nella piazza centrale del paese, bensi davanti all’entrata di una  delle più grandi fabbriche della provincia. 

E’ quello che verrà inaugurato domani, 19 luglio 2012,  allo stabilimento Whirlpool di Cassinetta di Biandronno: i dipendenti avranno la possibilità ogni giovedì dalle 11.00 alle 18.00, di fare la spesa alle bancarelle del "Mercato a un passo", ossia frutta, verdure e una vasta gamma di prodotti alimentari, dai formaggi ai vini, dai salumi alle confetture, dalla pasta al pane direttamente dal produttore, tagliando quindi il passaggio degli intermediari.

L’iniziativa è del Cral dell’azienda, con il sostegno del management, ed è realizzata con il patrocinio dei Comuni di Biandronno e Ternate e in collaborazione con il Crivello di Varese, associazione in cui confluiscono produttori agricoli e del settore alimentare che operano con metodi di lavorazione fedeli alla tradizione, attenti alle pratiche naturali di coltivazione e allevamento e il costante riferimento ad alti standard qualitativi.

«Ispirandoci al successo dei farmers’ market, vogliamo offrire ai dipendenti Whirlpool l’opportunità di fare la spesa in un luogo particolare, come è quello di lavoro, e con un’offerta particolare- Spiega Fabio Scaltritti, direttore della fabbrica Whirlpool di Cassinetta – Questo modello di distribuzione senza intermediari e che parte dalle risorse presenti sul territorio vuole promuovere un consumo sempre più consapevole dando garanzie sulla tracciabilità degli alimenti, sicurezza sulla loro freschezza e genuinità, informandoci su quello che mangiamo, quindi contribuendo al nostro benessere».

L’offerta dei prodotti rispetterà rigorosamente i tempi della produzione naturale, quindi sulle bancarelle si troveranno esclusivamente frutta e verdura di stagione e fresche di giornata. Un’attenzione particolare va ai prodotti del territorio varesino, dalla pesche di Monate agli asparagi di Cantello, dalla formaggella del Luinese ai frutti di bosco di Azzio, ognuno nella sua stagione. Saranno presenti anche bancarelle di espositori con prodotti tipici di qualità provenienti da altre parti d’Italia.

Il mercato, aperto anche agli esterni, è allestito nel sottopasso pedonale adiacente la portineria centrale della fabbrica Whirlpool di Cassinetta. Lo spazio, un ottagono coperto, è stato caratterizzato con un lavoro fatto da tre studentesse del Liceo artistico di Varese, nonché figlie di dipendenti Whirlpool: Martina Sella, Alice D’Antonio e Giorgia Macchi, che richiama una piazza, la più tipica ambientazione dei mercati.

 «Obiettivo del Cral Whirlpool è di arrivare con questa iniziativa a organizzare acquisti di gruppo» ha concluso Giuseppe Geneletti, presidente del Cral e director corporate communications and learning & development di Whirlpool EMEA.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.