Il mercato entra nel vivo

Il calciomercato è nel vivo nei campionati di serie D, Eccellenza e Promozione. La SolbiaSommese aspetta il ripescaggio mentre la Gallaratese riparte dalla Promozione

La stagione è alle battute iniziali e il mercato è grande protagonista anche nei campionati dilettanti della provincia. In serie D la Caronnese di Corrado Cotta (nella foto) si è assicurata per la difesa da Lorenzo Marietti e dopo aver messo sotto contratto qualche giovane dalle belle speranze, compresi due portieri classe 1994, Ziglioli e Borrone, è pronta a iniziare il ritiro precampionato dal 26 luglio. Le punte di diamante dei rossoblu saranno il confermatissimo attaccante Federico Corno e il neo acquisto Francesco Trabace.
Il Verbano ha confermato buona parte del gruppo dellos corso anno, anche se ha perso il gaucho Miguel Angel Magnoni, tornato al Voghera e il “cobra” Beretta, che scenderà in Eccellenza accasandosi alla Vergiatese. In entrata ci sono il difensore Roberto Tortora dal Novara, il centrocampista Gastone Bottini, varesino scuola Milan lo scorso anno passato a metà tra Inveruno e Gallaratese, e il difensore classe 1990 Matteo Guidi, che lo scorso anno ha vinto il campionato di serie D con il Valle d’Aosta.

Chi aspetta di raggiungere la serie D tramite ripescaggio è la SolbiaSommese, che per il momento ha già formato la spina dorsale della formazione assicurandosi tre bei colpi: il difensore Moia, il centrocampista Guidetti e l’attaccante Anzano.
 
In Eccellenza la Bustese non sta affatto nascondendo le proprie intenzioni di salire di categoria continuando ad infilare colpi a ripetizione; Zambarbieri e Calizzi dalla Roncalli, Aloe dall’Union Cairate, Bergamaschi dal Naviglio Trezzano, Lombardi dal Marnate, Pacchioni dalla Solbiatese e Scavo dalla Pro Sesto sono solo gli ultimi acquisti della formazione di Busto Garolfo.

La Gallaratese ripartirà dalla Promozione
anziché dall’Eccellenza così da poter avere più tempo per la rifondazione della nuova società. I movimenti di mercato più importanti di questa categoria li hanno messi a segno il Gavirate, che dopo la retrocessione ha deciso di puntare sull’esperienza di Massimo Marsich (nella foto) e l’Olimpia, che accoglie il ritorno di Vincenzo Maiolo, che torna a “casa” dal Legnano; i lilla sostituiranno il bomber ex Milan con Miele. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.