Il PdL accusa Guenzani: “Degrado nelle vie cittadine”

Il centrodestra ribadisce le critiche nella pulizia e nell'ordine della città

«Una città sporca e poco curata: non c’è niente da ridere». Massimo Bossi, capogruppo del PdL in consiglio comunale, va all’attacco dell’amministrazione comunale sulla cura della città. La denuncia del degrado è accompagnata da una serie di foto scattate  a metà giornata di domenica 8 luglio. Le immagini riguardano anche la piazza Libertà, ma molte si riferiscono in particolare alla zona della stazione (nella foto a sinistra: il parcheggio delle bici, lato Sciarè), bersagliata peraltro regolarmente da ladri di biciclette che "ripuliscono"l’intera zona a cicli quasi regolari. Altri scatti riguardano invece l’interno dell’edificio (che però è di competenza di RFI, la società del gruppo FS proprietaria delle stazioni) «E Guenzani ride….c’è proprio poco da ridere se la nostra città è in queste condizioni. Che delusione!» attacca ancora Bossi.

Galleria fotografica

Gallarate, rifiuti e degrado in zona stazione 4 di 6
di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 luglio 2012
Leggi i commenti

Galleria fotografica

Gallarate, rifiuti e degrado in zona stazione 4 di 6

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.