In manette la baby-gang dei rapinatori bulli

I tre, dei quali uno minorenne, oltre a farsi consegnare cellulari, catenine e soldi schernivano le vittime, quasi sempre studenti delle scuole superiori della città. Sono accusati di 9 rapine con l'aggravante del bullismo

Sono stati presi tutti e tre i baby-rapinatori che hanno seminato il terrore tra i loro coetanei o di età appena inferiore negli ultimi mesi. Dopo l’arresto del diciottenne detto "il francese", un giovane nordafricano accusato di uno dei tanti episodi a loro contestati, ora sono stati eseguiti anche gli altri due arresti nei confronti di un albanese del ’94 e di un altro nordafricano del ’95. L’esecuzione dell’arresto è avvenuta questa mattina da parte dei Carabinieri di Busto Arsizio che li hanno pizzicati uno a casa e l’altro mentre bighellonava in giro per Busto. 
I due, insieme al terzo detto "il francese", sono accusati di almeno 9 rapine ai danni, nel complesso, di 13 ragazzi. I tre usavano una tecnica consolidata andando a colpire i ragazzi considerati più deboli, li schernivano e li minacciavano a volte solo a parole, altre volte con l’ausilio di un coltellino o di un tirapugni. Il bottino non erano quasi mai soldi ma smartphone, catenine, bracciali mentre i luoghi teatro dei reati erano parchi, le stazioni oppure gli spazi antistanti le scuole superiori. Ad aprile di quest’anno c’è stato il picco delle rapine, quando ne hanno commesse 6 nel giro di 4 giorni, generando un certo allarme. A tutti e tre è stata contestata l’aggravante degli atti di bullismo. Ora i tre sono a disposizione dell’autorità giudiziaria, si teme che le rapine effettuate siano molte di più.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.