Inseguimento nella notte, i carabinieri arrestano un ladro

Era a bordo di un'auto rubata ad Arsago e insieme ai complici si aggirava intorno ad un bar della zona: nel corso della fuga l'auto si è anche schiantata contro un guardrail

Inseguimento per le strade di Gallarate nella notte tra mercoledì e giovedì: alla fine i carabinieri hanno fermato un 25enne cittadino rumeno, che era alla guida dell’auto (rubata).
È successo dopo la mezzanotte: i Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Gallarate, impegnati in servizio perlustrativo, hanno notato un’auto Hyundai ed un furgone aggirarsi intorno ad una bar. Insospettiti, i militari hanno tentato di fermare l’auto che però ha tentato la fuga: l’inseguimento in auto è terminato in via Schuster quando il conducente, prendendo contromano una rotonda, è andato a sbattere contro il guardrail: le due persone a bordo sono poi fuggite a piedi attraverso una zona boschiva. I militari hanno fermato alla fine uno dei due – un ragazzo di 25 anni – che ha opposto resistenza al fermo.
L’uomo, un 25enne rumeno con pregiudizi di polizia per reati contro il patrimonio, è stato quindi arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e per ricettazione in quanto l’auto che conduceva era stata rubata la mattina precedente direttamente da un’abitazione di Arsago Seprio. I carabinieri ritengono che il ragazzo, con i complici in corso di identificazione, volesse rubare le macchinette videopoker in qualche bar di Gallarate. Sono infatti in corso accertamenti per verificare il coinvolgimento dell’uomo in alcuni furti perpetrati ai danni di alcuni bar nel varesotto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.