Killer mascherato fa una strage alla prima di Batman

L'uomo ha il volto nascosto da un maschera antigas simile a quella indossata dal cattivo del film. Il primo bilancio parla di 14 morti, anche bambini, e 40 feriti

Una strage che ha fatto 14 morti, tra i quali anche alcuni bambini, e una quarantina di feriti. È il primissimo bilancio della sparatoria in un cinema nella periferia di Denver durante la proiezione della prima del film ‘The Dark Knight Rises’, l’ultimo episodio della serie dedicata a Batman.
E il killer che ha aperto il fuoco è un uomo con il volto nascosto da un maschera antigas simile a quella indossata dal cattivo del film.
La macabra pazzia che caratterizza i nemici dell’uomo mascherato è diventata una tremenda realtà nella sala cinematografica americana.

La diretta televisiva di 9news.com:

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.