L’Asystel MC-Carnaghi si presenta giovedì

Il 26 luglio alle 17.30 la prima uscita pubblica delle due società dopo la clamorosa fusione di maggio: ci saranno anche i numeri uno Radice e Caserta. Sul mercato in arrivo Rondon e forse Garzaro

Due mesi e 13 giorni: è il tempo trascorso tra l’annuncio della clamorosa fusione tra MC-Carnaghi Villa Cortese e Asystel Novara e la prima presentazione ufficiale del nuovo sodalizio. Non esattamente il "paio di giorni" annunciato a suo tempo dal presidente cortesino, ma tant’è: toccherà proprio ad Aliverti, insieme al direttore generale Massimo De Stefano ma anche ai due "patron" Flavio Radice e Antonio Caserta, illustrare al pubblico ambizioni e obiettivi della neonata Asystel MC-Carnaghi. La presentazione si terrà giovedì 26 luglio alle 17.30 presso la sede della PietroCarnaghi, in via Salvo d’Acquisto a Villa Cortese. Potrebbe essere l’occasione per svelare le strategie della squadra biancoblu, che dopo un mercato in sordina deve fare i conti anche con l’infortunio della stella Paola Cardullo, costretta a rinunciare alle Olimpiadi. Come seconda palleggiatrice è ormai imminente il ritorno di Giulia Rondon, già a Villa per metà stagione nel 2011 e lo scorso anno protagonista della promozione in A1 di Crema; per definire il suo ingaggio bisognerà probabilmente aspettare la conclusione delle Olimpiadi. Al centro si fa invece il nome di Ilaria Garzaro: a lungo corteggiata da Crema, che alla fine ha scelto Nucu, la giocatrice ex Pesaro e Urbino andrebbe a fare concorrenza a Folie e Veljkovic. Questi due arrivi dovrebbero completare la rosa a disposizione di Caprara, anche se non si esclude ancora l’acquisto di una quarta schiacciatrice.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.