La Calabria sbarca in centro con “Il Peperoncino”

I promotori della neonata associazione offriranno soppressata e vino calabrese per avvicinare le tradizioni della loro terra di origine a tutti i bustocchi

Dalla passione per la propria terra d’origine nasce l’associazione "Il Peperoncino", una nuova realtà a Busto Arsizio che vuole dare lustro alle tradizioni della terra di Calabria. La nuova associazione è formata da giovani bustocchi che vogliono riallacciare il legame con la propria terra d’origine e farla conoscere a più persone possibile. Per questo domani sera, giovedì, i ragazzi de "Il Peperoncino" saranno in centro per far conoscere ed assaggiare, soprattutto, il vino calabrese, la soppressata e la ‘nduja, tutti prodotti tipicamente calabresi. L’invito dei ragazzi dell’associazione è rivolto a tutti i calabresi, ai meridionali di Busto e anche ai bustocchi. Per informazioni ilpeperoncino.busto@hotmail.it oppure su facebook 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.