La Cardano Inline conquista 10 titoli italiani

Risultato straordinario dei pattinatori cardanesi ai Campionati Italiani su pista che si tenevano a Padova

Un risultato strairdinario per il pattinaggio cardanese ai Campionati Italiani di Pattinaggio Corsa su pista, svoltisi a San Giorgio delle Pertiche in provincia di Padova.

La manifestazione si è aperta giovedi 5 luglio e subito si è capito che gli atleti cardanesi blu-arancio della Cardano Inline avrebbero posto il proprio sigillo sulla manifestazione tricolore. Infatti sono subito arrivate le prime cinque medaglie per il sodalizio cardanese che nella gara di
apertura, la 15.000 metri a eliminazione, ha piazzato ben cinque atleti sul podio, conquistando tre ori con Giulia Lollobrigida, Francesca Lollobrigida e Fabio Francolini, e due argenti con Lorenzo Cassioli e Alberto Putignano. Venerdi gli atleti cardanesi hanno bissato il successo della prima giornata conquistando altrettanti titoli italiani nella 10.000 metri a punti ed eliminazione con Giulia e  Francesca Lollobrigida e Fabio Francolini, cui si sono aggiunti l’argento di Lorenzo Cassioli e il bronzo di Alberto
Putignano.

La supremazia blu-arancio è culminata nella giornata di sabato in un tripudio di successi che hanno visto la conquista del titolo italiano da parte di Alberto Putignano e Lorenzo Cassioli oltre a un argento di Lisa Siligato nella 1.000 metri in linea. E per finire le spettacolari gare  conclusive della staffetta a squadre hanno visto il dominio delle due formazioni della Cardano Inline che hanno portato nella bacheca della società altri due titoli italiani con i due terzetti composti da Lisa Siligato, Giulia e Francesca Lollobrigida nelle senior femmine e da Alberto Putignano,
Lorenzo Cassioli e Fabio Francolini nei senior maschi
.
Una menzione va riservata anche agli altri atleti, Gaetano Alario, Aurelio e Alessio Bartoli e Matteo Bordignon che con i loro buoni piazzamenti hannno consentito alla Cardano Inline di piazzarsi al 4° posto assoluto nella classifica generale di societa’.

Il grande lavoro di preparazione atletica unita alla competenza tecnica dei tecnici blu-Arancio Maurizio Alessi, Andrea Bordignon e Maurizio Lollobrigida hanno ancora una volta confermato la bontà di un progetto agonistico volto al raggiungimento di traguardi che vanno al di la’ del territorio nazionale ma che mirano alle competizioni internazionali.
Il Dominio della Cardano Inline in termini di titoli italiani conquistati (ben 10!) oltre ai numerosi e prestigiosi piazzamenti, valgono la convocazione in nazionale di tutti e cinque gli atleti titolati per partecipare sia ai campionati europei, che si svolgeranno in Ungheria fra meno di due settimane, sia ai campionati mondiali che saranno ospitati in Italia a San benedetto del Tronto, a Settembre.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.