La Lega espelle militante che elogia Grillo

Non ha nascosto di volersi trasferire al Movimento 5 stelle, il segretario cittadino sta per firmare la sua cacciata

La Lega Nord espelle Roberto Lucchini, militante della sezione di Varese che ha annunciato, parlando con un giornalista, di avere delle simpatie per il movimento 5 stelle di Beppe Grillo e che era sua intenzione abbandonare il carroccio per il comico genovese. Il padano del carroccio che fa il salto della quaglia è una figura di seconda fila rispetto ai più noti lumbard della città, ma appassionato di politica da una vita tanto da poter vantare in passato frequentazioni socialiste. Il caso è stato segnalato a mezzo stampa, ma in sezione il segretario Marco Pinti (foto) ha già pronti i moduli per togliere la tessera all’iscritto. Lucchini è conosciuto in sezione perché partecipa ai congressi e alle votazioni. La Lega Nord tuttavia non sembra aver perso militanti dopo le recenti vicende giudiziarie che hanno investito i vertici del carroccio. Due settimane fa la riunione con Roberto Maroni era colma di gente e il partito sembra ancora dimostrare, almeno al suo interno, una certa vitalità.
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.