La solidarietà dei varesini arriva Carpi

L’iniziativa AMICIXEMILIA nata da dieci amici consegnerà domani in Emilia un furgone di materiale, raccolto tra le famiglie di Torino e Varese

L’idea nasce da dieci amici tra Torino e Varese: fare qualcosa di utile per i luoghi colpiti dal terremoto in Emilia. Un’idea nata quasi per caso, per cercare di rendersi utili in modo concreto. «Non volevamo raccogliere soldi ma materiale utile a chi ha perso la casa e vive nelle tendopoli. – spiega Lorenzo Cadoni, varesino, da anni residente a Torino – Abbiamo contattato la Protezione Civile di Carpi per capire di cosa avevano più bisogno. Ci hanno risposto che, ad oggi, la cosa più utile sono piatti e bicchieri di plastica, carta da cucina  e carta igienica. Tutte quelle cose, insomma, che ogni giorno nelle tendopoli si usano maggiormente per gli sfollati».
Così gli amici si mobilitano, dapprima con volantini nel quartiere di residenza, poi il progetto cresce e viene condiviso da sempre più persone. Anche Mister McFly, musicista professionista di Torino organizza un concerto per devolvere l’incasso all’iniziativa chiamata AMICIXEMILIA «Quasi come se fosse una persona ad avere bisogno» ci spiega Lorenzo.
Anche in provincia di Varese, molte persone si mobilitano, vengono raccolti scatoloni di materiale, il musicista Stefano Caruso tiene un concerto a Malnate, devolvendo l’intero incasso all’iniziativa.
Dopo settimane di lavoro, domani sabato 7 luglio, un furgone pieno zeppo di materiale partirà da Torino alla volta di Carpi portando la solidarietà di molti cittadini lombardi e piemontesi, vi racconteremo come andrà. Intanto auguriamo buon viaggio ad AMICIXEMILIA!

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.