Luino premiata per il verde. Pellicini divide i meriti con Mentasti

Il sindaco luinese invita il predecessore alla premiazione di Padova per il premio "Città per il verde 2012": "Ha iniziato lui in percorso migliorato da noi. Luino avrà il lungolago più bello del Verbano"

Luino premiata come “Città per il verde 2012". Il sindaco Andrea Pellicini divide i meriti con il suo predecessore Gianercole Mentasti: «Gli chiederò di venire con me a Padova a ritirare il premio La Città per il Verde 2012 – dichiara Pellicini – in quanto l’area del Parco a Lago, voluta dalla precedente amministrazione, da noi migliorata con l’abbattimento del muro, è stata certamente determinante per questo importante riconoscimento, ulteriore occasione di rilancio per il territorio. Ho voluto continuare questo indirizzo,  con il nuovo progetto di collegamento tra il viale Dante e la piazza Libertà, cercando di coniugare le opere di riqualificazione di chi mi ha preceduto. Luino avrà certamente il lungolago più bello del Verbano».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 21 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.