Marantelli: “Vendita degli M346, un’ottima notizia per il territorio”

“Alenia Aermacchi si conferma azienda all’avanguardia mondiale” è quello che commenta il deputato varesino Daniele Marantelli alla notizia della megacommessa siglata con Israele

«Alenia Aermacchi ha perfezionato oggi il contratto per la vendita a Israele per trenta velivoli M346. Si tratta di una potente iniezione di fiducia per tutti coloro che credono nel valore del lavoro e dell’innovazione tecnologica, bandiere che, da sempre, sono di casa all’Aermacchi»

Daniele MarantelliCon queste parole inizia il commento del deputato varesino Daniele Marantelli alla notizia del contratto siglato dall’azienda di Venegono Superiore, che appartiene al gruppo Finmeccanica: «Non si può che esprimere profonda gratitudine per dirigenti, progettisti, tecnici, impiegati e operai che lavorano a Venegono, mantenendo per Varese la meritata definizione di ‘provincia con le ali’. Il successo di questo prodotto ad altissima tecnologia costituisce una speranza per il nostro Paese alle prese con la più grave crisi economica del dopoguerra. L’M346 è il miglior addestratore esistente oggi in Europa. Mi auguro che il governo Monti, anche in virtù del riconquistato ruolo dell’Italia in Europa, operi affinché l’M346 possa diventare a buon diritto l’addestratore europeo».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.