Nicoletti vuole moneta libera in tutta Italia

Il Movimento Libero è tra i promotori di “Gruppo Due Giugno-Progetto Italia”, una lista civica nazionale che propone l’introduzione di una carta di pagamento locale complementare

La prima proposta era stata fatta a fine giugno 2012: Alessio Nicoletti, leader di Movimento Libero e consigliere comunale di Varese, aveva dichiarato: “Crediamo che si possa e si debba puntare sulla moneta locale complementare”. Il consigliere comunale aveva quindi partorito l’idea di creare a varese il Bosino, una sorta di moneta locale complementare. Che cosa sono? Si tratta di strumenti di pagamento simbolici che affiancano le valute ufficiali e sono utilizzate su base volontaria, in determinati contesti locali, da persone, esercizi commerciali, aziende. 
Adesso Nicoletti rilancia più in grande: le monete complementari saranno proposte anche dalle 46 liste che, insieme a Movimento libero in tutta Italia, aderiscono al "Gruppo 2 giugno progetto Italia", una alleanza di liste locali che però hanno iniziato un percorso politico comune, con proposte speculari in diverse città del territorio nazionale. 
Il 15 luglio si è tenuta a Roma la prima riunione del coordinamento nazionale, dove sono state lanciate le varie proposte. E appunto è nata quì l’idea di una  “Rete Nazionale Monete Complementari”.

C’è poi l’idea di una“Giornata Franca Settimanale”: l’intenzione è quella di istituire una zona franca nella quale gli acquisti 
sarebbero esenti da Iva e i lavoratori non dovrebbero pagare le tasse.
Con il “Contributo Famiglia”, infine, si propone un contributo mensile a chi, uomo o donna, sceglie di stare a casa per aiutare la famiglia. Come si reperiscono le risorse per portare avanti questi progetti? Secondo il Gruppo Due Giugno-Progetto Italia sono sufficienti le risorse attraverso i tagli a generici sprechi e privilegi.

La lista degli aderenti al Gruppo Due Giugno-Progetto Italia:

Movimento Libero;
Rete di Cittadini Liberi;
Movimento Progetto Italia;
Civica Indipendente LIBERI-INSIEME;
Civic – Coalizione Indipendente Volontari per un’Italia Credibile;
Comitato del Sole;
Movimentorevolution.it;
Lista Civica Uniti per Volterra;
United states of the world;
Lista CITTA’ DIVERSA (Livorno);
MID(Movimento Italiano Disabili);
Associazione Civica Romana;
Associazione Puntoeacapo (Falconara);
Movimento Belforte contro Terna;
FNI Valmetauro;
Angeli e Arcangeli;
AssoCittadini Associazione degli utenti e dei consumatori;
Movimento Civico "La Terza Via" (Saltara);
Lista Civica Nazionale Italia Libera;
Riprendiamoci l’Italia;
Pensare Comune(Casole d’Elsa);
Quarta Via;
Cittadini Esasperati;
Lista Civica ViviVedano(Vedano al Lambro);
Alternativa per il Comune (Castelnuovo Val di Cecina);
Buon Giorno Italia! Siamo Voi!;
Saltrionuova;
Italia dei cittadini;
Miglioriamo Insieme Monza e Brianza;
Cambiamo Noi per Cambiare l’Italia;
Movimento Democrazia Diretta;
Sosteniamo i volontari-Arcore c’è!;
"Lista Civica Comunale"(Maserà di Padova).
"Biodiversità";
Civitas Levante;
Progetto Terni;
Mandiamoli Tutti a Casa;
Movimento Italiano Libertà Lavoro Equità;
Italia Tartassata Protesta;
Un manifesto per la libertà.
Unione Consumatori Europei;
Movimento Europeo Diversabili Associati;
Crociati del Fare;
Tutelati & Difesi;
Gemelli d’Italia. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.