Niente commissione Sicurezza. Dall’Igna: “Raccoglieremo firme per convocarla”

Il consigliere del PdL aveva chiesto spiegazioni sulle modalità di rilevamento della velocità con i VeloOk, ma anche su altri temi. La maggioranza: "Temi non all'ordine del giorno in consiglio comunale"

Niente commissione sulle rilevazioni dei VeloOk, i rilevatori-dissuasori installati sulle strade principali. L’argomento era stato proposto dal consigliere comunale del PdL Germano Dall’Igna, che aveva chiesto di discutere anche tanti altri temi: il presidente della commissione competente (Polizia Locale e Sicurezza) Edoardo Angotti ha però respinto la richiesta, spiegando che i temi delle commissioni consigliari devono essere quelli che saranno poi anche discussi in consiglio comunale. E ad oggi non c’è nessuna necessità di discutere dei VeloOk nell’assemblea civica.
«Non mi aspettavo una tal posizione da parte del Presidente della Commissione del IDV ma si sa stare in maggioranza fa uno strano effetto: o ti allinei o sei fuori. Specifico che nel 2011 sono state convocate due commissioni compresa quella di insediamento e nel 2012 zero; un po’ pochine direi per argomenti che riguardano la sicurezza». Dall’Igna ricorda che la stessa maggioranza di centrosinistra ha usato un criterio diverso quando l’assessore Silvestrini ha convocato la commissione servizi sociali per aggiornare sui progetti in corso («Certo, su richiesta dal sottoscritto e da parte del capogruppo PdL Massimo Bossi, e di questo la ringraziamo»). «Sensibilità diverse da parte dei Presidenti di Commissione? Degli Assessori ? Non so, non credo, forse è che tutto ciò che viene portato avanti in giunta direttamente dal Sindaco non si discute e si tira diritto?». Dall’Igna ribadisce la sua richiesta di discutere i tanti argomenti proposti e annuncia che proseguirà raccogliendo le firme necessarie per riconvocare la commissione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.