Nonno e nipotina investiti, è caccia al pirata

La Polizia locale ha raccolto numerosissime testimonianze: l'uomo che viaggiava a bordo di una Honda o di una Hyundai ed è fuggito potrebbe avere le ore contate

Il Comando di Polizia Locale di Cardano al Campo sta proseguendo a pieno ritmo le indagini per rintracciare il "pirata della strada" che venerdì 27 luglio ha provocato un incidente commettendo reato di omissione di soccorso nei confronti del nonno di 70 anni e della nipotina di 4 anni.
Si sta lavorando in particolare a partire dagli elementi di comparazione, utili per individuare il veicolo pirata. Grazie anche alle testimonianze e agli ndizi raccolti sul luogo dell’incidente, gli inquirenti sono sulle tracce dell’auto che ha provocato l’incidente e contano di potervi risalire già nei prossimi giorni. Al momento ogni altro particolare dell’indagine è coperto da riserbo. Lunedì la notizia di reato contro ignoti sarà depositata presso la Procura della Repubblica di Busto Arsizio.
Secondo le ricopstruzioni tutto sarebbe accaduto in un attimo. Erano circa le 17,40 quando un uomo di 70 anni, residente in paese, stava percorrendo in bicicletta la rotatoria dove si incrociano le vie Carreggia, Gramsci e San Francesco, di fronte alle scuole medie.
Sul sellino aveva la nipotina di quattro anni, residente con i genitori a Ferno. I due sono stati urtati e buttati a terra da una vettura di colore scuro, una berlina, di marca Honda o Hyundai, con una sola persona a bordo che poi è fuggita senza fermarsi a prestare soccorso. Scelta abbastanza inutile, visto i numerossisimi testimoni. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.