Ospitalità italiana: il marchio di qualità per le strutture ricettive

Si è aperto il bando per assegnare il marchio di ospitalità 2013. Si tratta della certificazione riservata a strutture alberghiere, agri turismo, campeggi, rifugi

Pubblicati i bandi di selezione per l’assegnazione del marchio Ospitalità Italiana edizione 2013, il marchio di qualità delle imprese del comparto turistico.
Promosso dalla Camera di Commercio del Verbano Cusio Ossola in collaborazione con Federalberghi Novara- Verbano Cusio Ossola, F.A.I.T.A., I.S.N.A.R.T., Regione Piemonte e le associazioni di categoria del comparto agricolo il marchio Ospitalità Italiana valorizza l’offerta turistica di qualità, favorendo la crescita qualitativa delle imprese, a garanzia della tutela del consumatore ed a beneficio dell’intero settore turistico territoriale.
Il percorso di certificazione, totalmente gratuito, si rivolge in particolare agli alberghi, residenze turistiche alberghiere, campeggi, agriturismi, rifugi alpini ed escursionistici della provincia.
Cura del cliente, personale qualificato e promozione del territorio sono solo alcuni degli aspetti considerati per l’assegnazione del marchio Ospitalità Italiana che, grazie allo sviluppo di regole condivise da operatori e consumatori, uniformi e riconoscibili a livello nazionale ed internazionale, assume il ruolo sia di punto di riferimento per una scelta mirata e consapevole del turista che di importante veicolo promozionale per le imprese turistiche assegnatarie, in modo da offrire al cliente la garanzia del rispetto di elevati standard di qualità.
 
Alberghi, campeggi, agriturismi, residenze turistico alberghiere, rifugi alpini ed escursionistici del territorio provinciale, non ancora titolari del marchio, possono candidarsi alla selezione presentando la domanda di partecipazione alla Camera di Commercio del V.C.O. – S.S. del Sempione, 4 –28831 – Baveno.
Bandi di selezione e moduli di domanda sono scaricabili dal sito www.vb.camcom.it/interventi per il territorio. La partecipazione all’iniziativa è gratuita.
 
Le strutture ricettive già titolari del marchio di qualità per l’anno 2012 non dovranno presentare nuova candidatura, ma potranno ricevere nel mese di agosto o di settembre la visita di valutazione per la conferma del marchio per l’anno 2013.
Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Servizio Regolazione del Mercato ai nn. 0323/912.827-822, e-mail regolazione.mercato@vb.camcom.it oppure consultare il sito camerale www.vb.camcom.it/ interventi per il territorio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.