Pgt, è il momento della Valutazione ambientale strategica

Continua il procedimento di redazione del piano di governo del territorio con una conferenza al Museo del Tessile

Continua il procedimento di redazione del piano di governo del territorio.  Giovedì 5 luglio alle ore 17.30 nella sala conferenze del Museo del Tessile (via Galvani 2) è convocata la conferenza intermedia di valutazione ambientale strategica del documento di piano.  L’incontro, che sarà introdotto dal dirigente all’urbanistica Patrizia Albo, alla presenza del dirigente alle strategie territoriali e ambiente Donatella Paterlini e che verrà coordinato e seguito dal sindaco Gigi Farioli, ha essenzialmente lo scopo di spiegare, nella maniera più semplice possibile, i contenuti della valutazione ambientale che, ai sensi della legge regionale 12/2005 e delle vigenti normative nazionali ed europee, accompagna la redazione del piano di governo del territorio.

L’incontro è teso anche a fornire risposte e spiegazioni a tutte le necessità di approfondimento che i cittadini riterranno di sottoporre agli estensori del documento.  Al fine di raggiungere lo scopo ambizioso e importante che si prefigge nell’ambito del percorso di partecipazione, la serata si atterrà rigorosamente a questa prioritaria necessità, anche perché è propedeutica alla fase di raccolta delle osservazioni che tutti i cittadini potranno far pervenire all’amministrazione, con riferimento al documento di piano e alla valutazione ambientale stessa. Si invitano i cittadini a partecipare: nei giorni successivi verrà elaborata una sintesi dei contenuti della serata sulla base delle domande e delle risposte emerse durante l’incontro, sintesi che verrà poi pubblicata sul sito Internet istituzionale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.