Picchia cane, detiene arma, bevono troppo in auto

I controlli del week end dei carabinieri

A Varese, i carabinieri della stazione capoluogo, a seguito di accertamenti, hanno deferito una persona per “maltrattamento di animali” avendo accertato, con ausilio di personale veterinario, evidenti maltrattamenti commessi dallo stesso nei confronti di un cane meticcio che è stato successivamente sequestrato ed affidato a personale specializzato. A Buguggiate i carabinieri della stazione di Azzate, nel corso di mirati controlli in materia di armi da fuoco, hanno deferito all’autorità giudiziaria per “omessa denuncia di variazione del luogo di detenzione di arma da fuoco” un anziano della zona che benché avesse variato residenza e variato il luogo di custodia di un’arma da fuoco da alcuni anni, aveva omesso di effettuare la nuova denuncia con indicazione del nuovo luogo di detenzione dell’arma stessa.
Nel corso dei controlli alla circolazione stradale i carabinieri delle stazioni di Varese e Gavirate hanno deferito in stato di libertà per “guida in stato di ebbrezza” un 21enne ed una 32enne, entrambi residenti in provincia, sorpresi alla guida della rispettive autovetture con un tasso alcoolemico superiore a quello consentito dalla legge, mentre i carabinieri della stazione di Besozzo hanno deferito all’autorità giudiziaria per “guida senza patente” un 47enne, sempre della provincia, sorpreso alla guida di un veicolo benché gli fosse stata revocata di recente la patente.
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.