Poeti e pittori, un mese per iscriversi al concorso

Si tratta di «Verba Agrestia», arrivato alla decima edizione. Il bando chiude il 31 luglio

Ultime settimane per poeti e pittori per partecipare ai concorsi organizzati dall’associazione culturale «Le Formiche» e dalla casa editrice «LietoColle», con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Gallarate e la collaborazione della Società gallaratese per gli Studi Patri. Chiude infatti il 31 luglio il bando del concorso di poesia «Verba Agrestia», arrivato alla decima edizione e anche quest’anno abbinato al premio di pittura intitolato a «Giuseppe De Albertis», giunto alla sua quarta edizione.
Ad accomunare le due manifestazioni anche il tema indicato ai partecipanti, ovvero «Ombra e identità». Nell’epoca dei social network, che ci permettono di creare una sorta di vita parallela virtuale, in tempi di continui turbamenti i partecipanti sono invitati a riflettere sullo sdoppiamento dell’io, sulla figura dell’Alter Ego e sul soggettp messo davanti a uno specchio.
«Verba Agrestia» mette in palio un premio in denaro di 500 euro oltre alla possibilità, per il vincitore, di presentare una propria silloge alla casa editrice «LietoColle», finalizzata alla pubblicazione di una plaquette. La premiazione dei vincitori avverrà nel corso di una serata inserita nel prossimo programma di Duemila Libri, il festival del libro di Gallarate.
La quarta edizione del premio di pittura «Giuseppe De Albertis» vedrà una prima selezione delle opere finaliste, che saranno esposte nell’ambito di una mostra in programma nel mese di ottobre all’interno del Museo della Società gallaratese per gli Studi Patri di vicolo Borgo Antico 4. L’opera vincitrice, oltre a garantire all’autore un premio di 200 euro, verrà stampata sulla copertina dell’antologia delle opere della decima edizione di «Verba Agrestia», che sarà distribuita in tutta Italia. Anche in questo caso il termine per la presentazione delle opere è il 31 luglio.
Il bando completo, con le indicazioni relative alle modalità di presentazione delle opere, è disponibile in Rete all’indirizzo http://leformiche.angoloweb.net/.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.