Promossi i primi “supergeometri”

Con gli esami finali, si è concluso il primo anno di attività dell'IFTS costituito per formare tecnici superiori per la conduzione del cantiere edile

L'ingresso del DaverioIl 29 giugno si è concluso il 1° Corso per “TECNICO SUPERIORE PER LA CONDUZIONE DEL CANTIERE” uno dei 23 corsi IFTS iniziati nel mese di ottobre 2011 in Lombardia e finanziati dal MIUR dalla Regione Lombardia e dal Fondo Sociale Europeo
 
I 24 corsisti dopo un percorso di 1000 ore, 700 in aula e laboratorio e 300 di stage presso aziende, hanno affrontato gli esami finali di fronte ad una commissione presieduta dal Geometra Domenico Nocerino funzionario della Regione Lombardia, dal Prof . Fabio Conti per l’Insubria, il Geometra Fausto Cassago Imprenditore edile, il Prof. Andrea Piccinelli vicepreside dell’ISISS Daverio e della Prof.ssa Loredana Ghirardini dell’ENAIP di Varese.
 
I risultati agli occhi della commissione sono stati estremamente positivi ed il presidente ha rilevato «la soddisfazione di tutti i partecipanti al corso e l’ottimo risultato conseguito da alcuni di essi, che hanno coronato l’impegno e la partecipazione al corso e al relativo stage con l’assunzione al lavoro».
 
La risposta delle aziende edili, in questo periodo di crisi, è apparso più che positivo e valutata la preparazione degli allievi quasi la metà dei corsisti ha avuto delle offerte di assunzione, i restanti corsisti hanno deciso per la continuazione degli studi universitari o il termine del periodo di praticantato per iscriversi all’esame di stato indispensabile per accedere alla libera professione.
 
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 13 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.