Sandia Zocchi eletta presidente della consulta sportiva

Sostituisce Andrea Bernardoni ed è appassionata di pallavolo

Sandia Zocchi è stata designata dalla Giunta Melis quale nuova Presidente della Consulta Sportiva Solbiatese, organo di collegamento tra le Associazioni sportive e l’Amministrazione Comunale. Zocchi sostituisce Andrea Bernardoni, dimissionario per imprevisti impegni di lavoro, al quale va il ringraziamento della Giunta municipale.
Zocchi è stata presentata nei giorni scorsi alle Associazioni della Consulta. Ha ringraziato il Sindaco Melis e l’Assessore allo Sport Pierangelo Macchi per la fiducia accordatale, motivando la sua voglia di impegnarsi e, da subito, si è resa disponibile a conoscere le problematiche e le proposte delle associazioni sportive.
Ciò che ha maggiormente impressionato i presenti è stata la determinazione e la voglia di fare della neo-Presidente, caratteristiche che porteranno un’ulteriore ventata di “aria nuova” nel Comune solbiatese.  Sandia Zocchi, impiegata, è nata a Busto Arsizio, celibe, svolge la sua attività lavorativa nell’hinterland milanese.
Principali hobby: la fotografia, oltre naturalmente la pallavolo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 27 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.