Sciopero benzinai il 4 e 5 agosto

La protesta contro il Governo e l’industria petrolifera. Pompe ferme per tutto il primo weekend di agosto

sciopero benzinaiImpianti di benzina chiusi i prossimi 4 e 5 agosto. La protesta dei benzinai è stata resa nota oggi, 23 luglio, dopo l’incontro fra Faib, Fegica e Figisc/Anisa con la Commissione di Garanzia per gli scioperi. La serrata è stata indetta per protestare contro la politica del Governo e dell’industria petrolifera che «non lasciano altra possibilità che adottare iniziative estreme di protesta e di difesa verso una aggressione gravissima, insopportabile e ingiustificata».
La chiusura di tutti gli impianti, spiegano in una nota Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio, sia su rete ordinaria che autostradale (per quest’ultima nelle modalita’ che verranno prossimamente comunicate), prendera’ avvio alle ore 24 di venerdi’ 3 agosto, proseguendo lungo tutto il primo weekend del mese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.