Sciopero del personale Sea: possibili disagi in aeroporto

Giovedì 5 luglio il personale di Sea e Sea Handling potrebbe aderire all'astensione proclamata da alcune sigle sindacali per contestare la vendita di altre quote da parte del Comune

Per gli scaramantici venerdì 13 è un giorno sfortunato e guai a prenotare un viaggio.
Ma anche chi ha in mano un biglietto aereo di domani , giovedì 5 luglio, per un volo in partenza da Linate o Malpensa ci potrebbero essere brutte sorprese.
Per domani infatti i sindacati hanno indetto uno sciopero di 24 ore di chi lavora nei due aeroporti ( personale di Sea e Sea handling) per protestare contro la decisione del Comune di vendere altre quote di Sea, cioè la società che gestisce gli scali.

Disagi  sono annunciati sia nel trasporto di merci sia di quello passeggeri da Linate e da Malpensa. Lo sciopero di 24 ore è stato organizzato da Ugl-Trasporto Aereo, Usb-Lavoro Privato Trasporti, Flai-Trasporto e Servizi e la protesta riguarda Sea spa e Sea Handling spa. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.