“Se ha cambiato idea anche Borghezio per Cosentino c’è speranza”

La risposta del Pd alla posizione anti-immigrati del consigliere Pdl

Ci spiace che la nostra proposta di concedere un simbolico diploma di cittadinanza ai figli
degli immigrati nati a Varese stia suscitando sterili polemiche da parte di chi è abituato ad
avere una concezione di Patria chiusa e nostalgica.

Il consigliere Cosentino, in particolare, disinteressandosi, totalmente, della realtà di fatto,
che, cioè, a Varese, a lui piacendo o dispiacendo, ormai vivono, lavorano e pagano le
tasse ben 9000 stranieri su una popolazione di 79.000 abitanti, si distingue nell’arte di
disinformare e suscitare paure ingiustificate.

La nostra iniziativa che, è bene sottolinearlo, non toglie proprio niente alle famiglie e ai
bambini italiani, serve solo a mettere in luce un vuoto della legislazione che, secondo noi,
dovrebbe preoccupare tutti coloro che fanno Politica responsabilmente.

Per quanto ci riguarda, non si tratta di una battaglia ideologica ma di civiltà la quale,
garantendo una maggiore integrazione degli immigrati, potrà, in futuro, garantire anche
una comunità nazionale più coesa ed unita attorno ai valori che stanno alla base del
nostro Paese.

Confidiamo nel fatto che, se ha cambiato idea perfino Mario Borghezio il quale, nei giorni
scorsi, si è spinto a definire il calciatore della Nazionale Balotelli “un padano con la pelle
nera”, ci sia speranza che, un giorno, verificato che l’odio non paga più elettoralmente,
possa cambiare idea anche il consigliere Cosentino.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 04 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.