“Seprio Servizi, tre domande a Crosta e Candiani”

Lettera aperta da parte del coordinatore cittadino dell’Italia dei valori indirizzata all’ex sindaco e all’ex presidente della società di servizi

Noi dell’Italia dei Valori di Tradate vi scriviamo a seguito della recente richiesta di pagamento al comune da parte della Seprio Servizi per un ammontare di oltre 13 milioni di euro per fatture mai pagate.

 

Si tratta di un caso serio, sul quale è bene fare luce al più presto. Dal momento che negli ultimi anni avete ricoperto incarichi di responsabilità come quello di primo cittadino e di presidente di Seprio, il vostro contributo può essere utile per chiarire la questione.

 

Risponde al vero che, negli ultimi anni, il Comune non ha provveduto a pagare fatture regolarmente emesse come sostenuto dalla SpS? In tal caso perché il Comune non ha regolarmente saldato le fatture a suo carico? E perché Seprio ha atteso così tanto tempo (addirittura temporeggiando fino al cambio di legislatura) per pretendere la cifra che sostiene gli spetti?

 

Appare davvero curioso che, vista l’entità della cifra, il caso “scoppi” solo ora. Noi di IdV riteniamo sia doveroso un intervento da parte vostra su una vicenda opaca che coinvolge la passata gestione amministrativa e che rischia seriamente di soffocare le casse comunali già messe a dura prova dai tagli governativi e da una crisi che morde cittadini, imprese e pubbliche amministrazioni.

 

Dal momento che voi eravate ai vertici dei due enti coinvolti nel periodo oggetto di contestazione, noi di IdV auspichiamo che vogliate far luce sulla questione evitando ogni sorta di strumentalizzazione politica.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.