Si tuffa dalla barca e si frattura una spalla

L'incidente a Lisanza, un urto molto violento con il fondo roccioso: intervengono le pattuglie nautiche e l'idroambulanze da Arona

Si è tuffato dalla barca in acqua e ha colpito con violenza il fondo, fratturandosi una spalla. L’incidente in acqua è avvenuto poco prima delle 16.30 a Lisanza, frazione di Sesto Calende. Protagonista: un sessantunenne che ha compiuto il tuffo improvvido, con conseguenze nefaste e tanta paura anche per la moglie che lo accompagnava (foto d’archivio). Per soccorrere l’uomo – la barca era in acqua, quindi non immediatamente raggiungibile – sono stati scattati i soccorsi nautici, intervenuti prontamente: prima il nucleo nautico della Polizia Provinciale, con la pattuglia in servizio nel basso Lago l’idroambulanza di Arona e poi anche quella del 118 di Varese. L’uomo è stato poi medicato e ingessato all’ospedale.


di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.