Spaccio di droga, tre arresti

I carabinieri fermano una coppia di fidanzati di Legnano che vendeva le dosi in casa. A San Vittore Olona arrestato un disoccupato spacciatori

Ancora arresti per spaccio di stupefacenti effettuati dai carabinieri della Stazione di Cerro Maggiore che, ieri, hanno arrestato 3 spacciatori.
Si tratta di una coppia di fidanzati 34enni, C.D e G.F., residenti a Legnano, operai, che i carabinieri sapevano erano dediti all’attività di spaccio presso la loro abitazione, così, dopo aver notato un viavai di clienti, hanno deciso di fare una perquisizione domiciliare, nel corso della quale hanno trovato 11 grammi di hashish nascosti in cucina e ulteriori 45 grammi di hashish nascosti nella tasca di una giacca in un armadio, oltre a 500 euro e un bilancino di precisione, tutto sequestrato.
A San Vittore Olona è stato arrestato un 58enne disoccupato, trovato in possesso di 5 grammi di cocaina suddivisa in dosi, 1.100 euro in contanti e, presso la sua abitazione, un bilancino di precisione e materiale idoneo al confezionamento delle dosi. I tre sono quindi stati arrestati e saranno processati oggi con il rito direttissimo presso la Procura di Milano.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.