Traffico internazionale di cocaina, venti arresti in tutta Italia

Operazione antidroga del nucleo investigativo dei carabinieri di Milano nelle province di Milano, Varese, Vicenza, Padova, Siena, Pavia, Lecce, Monza e Brianza e Rovigo

Traffico internazionale di cocaina, venti arresti in tutta Italia. Operazione antidroga del nucleo investigativo dei carabinieri di Milano nelle province di Milano, Varese, Vicenza, Padova, Siena, Pavia, Lecce, Monza e Brianza e Rovigo. In tutto sono 20 le ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal gip Fabrizio D’Arcangelo, su richiesta del sostituto procuratore della Dda Antonio Sangermano, nei confronti di altrettante persone responsabili a vario titolo della violazione della normativa sugli stupefacenti. Le indagini sono partite nel 2008 e hanno portato a smantellare una delle principali centrali di spaccio del Nord Italia.
La zona del Varesotto è stata colpita di striscio dall’inchiesta, che ha smantellato una rete internazionale del traffico di stupefacenti che agiva su un ampio raggio dal Sudamerica alla Spagna, al Nord-Africa e l’Italia. In manette a Saronno un ecuadoregno, considerato il braccio destro del boss donna Betty Paola Cabeza Valencia mentre a Cerro Maggiore sono stati arrestati altri due soggetti, sempre dell’Ecuador.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 18 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.