Tutti gli album dei Blur

A distanza di 21 anni dal debutto da oggi disponibili in limited edition tutti gli album di studio con inediti e rarità oltre ad un Box Set da collezione

A distanza di 21 anni dalla pubblicazione del loro disco di debutto “Leisure”, EMI Music pubblica oggi tutti gli album dei Blur in versione limited edition che contiene oltre al disco originale rimasterizzato anche un bonus disc contenenti rarità e inediti selezionati dalla stessa band.

Un’occasione per riascoltare gli album che hanno permesso alla band di entrare nella storia della musica, una carriera che verrà onorata anche il prossimo 12 agosto quando i BLUR saranno protagonisti del maxiconcerto per la cerimonia di chiusura delle Olimpiadi di Londra.

Tutti e sette gli studio album (“Leisure” del 1991, “Modern Life Is Rubbish” del 1993, “Parklife” del 1994, “The Great Escape” del 1995, “Blur” del 1997, “13” del 1999 e “Think Tank” del 2003) con i relativi bonus disc sono inoltre disponibili in un unico box, il BLUR Boxed Set, che include 4 CD aggiuntivi per un totale di oltre 5 ore e mezza di materiale inedito, 3 Dvd, un speciale libro con foto rare e intervista esclusiva alla band, il 7” in vinile inedito di “Superman” dei Seymour (la band di Albarn & soci prima di diventare Blur) e un codice per il download digitale di tutti gli album e dei materiali bonus.

La realizzazione di questa collezione, che comprende anche i primi 5 album in edizione rimasterizzata da Frank Arkwright agli Abbey Road Studios, è stata completamente supervisionata da Graham Coxon e dal produttore Stephen Street.

Tra le rarità, sono da segnalare le primissime registrazioni per “Leisure”, grezze versioni demo di classici come “For Tomorow” e “Beetlebum”, brani inediti quali “Saturday Morning” e “Hope You Find Your Suburbs”, le session mai pubblicate con Bill Laswell e le leggendarie session di registrazione con Andy Partridge degli XTC. In più, per la prima volta su CD i brani “Don’t Bomb When You’re The Bomb”, “The Wassailling Song” e “Fools Day”. Tra i materiali video inclusi nei DVD, invece, trovano posto il Live at Alexandra Palace 1994 e il Live at Wembley ‘The Singles Night’ 1999.

Contemporaneamente, dei 7 album vengono rese disponibili le edizioni in Vinile da 180gr, singolarmente o in un unico box contenente anche un codice per il download digitale degli album.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.