Un piccolo “Live Aid” per aiutare l’ospedale pediatrico

Il comitato Nord-Ovest di Emergency ha organizzato una tre giorni di musica (20-22 luglio) al parco di via De Amicis per raccogliere fondi a favore del centro pediatrico dii Bangui, nella Repubblica Centrafricana

Tre giorni di concerti dedicati a Emergency: è questa la Prima Edizione di “Music for Bangui”, la festa promossa dai gruppi di volontari di Emergency del Coordinamento Nord-Ovest.
La festa si svolgerà dal 20 al 22 luglio all’Area Feste di Fagnano Olona, in Via de Amicis.
Il servizio ristorante e la birreria saranno aperti dalle ore 19 per tutti i giorni, e molti saranno i gruppi che parteciperanno suonando musica rock, folk e punk, così come la presenza di varie associazioni che affiancheranno Emergency coi loro stand.

Inoltre, una sorpresa dedicata agli amanti delle freccette: sabato 21 luglio alle 15.00 si terrà il 9°Torneo Regionale di Doppio Misto a partecipazione libera. I tre giorni di festa andranno a sostenere il progetto di Emergency a cui è dedicata la festa, il Centro Pediatrico di Bangui, in Repubblica Centrafricana, a cui verrà devoluto l’intero ricavato al netto delle spese. Il centro è attivo dal Marzo 2009 con più di 65000 di pazienti curati ad oggi, e adottato dal Coordinamento Nord-Ovest di Emergency, organizzatore della festa, dal 2011. I concerti avranno inizio alle 21, ingresso gratuito tutte le sere.

Il programma musicale prevede:

-Venerdì 20 luglio: Uncle Bard & The Dirty Bastards (combat folk) e Next Level (Punkrock)
-Sabato 21 luglio: Eyes of Soul (Prog-metal), Edera (rock) e Bmoos (rock anni ’70)
-Domenica 22 luglio: Nocinfolk (folk) e Endless Trip (Punk)

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.