Una chitarra e uno spinello

Una festa rumorosa finisce con l'intervento dei carabinieri

A Varese, i carabinieri hanno deferito al giudice per “disturbo del riposo delle persone” un giovanissimo varesino resosi responsabile di aver organizzato presso la sua abitazione una festa, disturbando, a causa del volume della musica esageratamente alto, buona parte dei vicini di casa rendendo necessario l’intervento dei Carabinieri che, nella circostanza, rinvenivano anche uno spinello confezionato artigianalmente con della marijuana e segnalavano il giovane alla locale Prefettura quale assuntore di stupefacenti.
 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.