Una differenziata da record per i comuni Coinger

Per Coinger raccolta differenziata alle stelle nel mese di giugno: ha superato abbondantemente il 75%. Nel frattempo, consegnati oltre 3mila "bollini gialli"

raccolta differenziata da coingerPer Coinger raccolta differenziata alle stelle nel mese di giugno: secondo i dati in possesso del consorzio, ha infatti superato abbondantemente il 75%. «Un altro passo avanti per il consorzio con i Comuni che ne fanno parte, con il sacco viola  sostanzialmente stabile ma con l’aumento delle singole frazioni di rifiuti differenziati e la diminuzione degli ingombranti» commentano in una nota.

Al contrario, il totale dell’indifferenziato non ha raggiunto il 23%, comprensivo del 2% di rifiuti ingombranti. E’ andata molto bene nel frattempo la raccolta del verde (24%, un punto percentuale più di maggio),  dell’umido (16%, rispetto al 15% di maggio), del vetro (11% rispetto al 10%).
I controlli partiti lo scorso 4 giugno nel frattempo sono andati avanti. Tra i cartellini gialli di “allerta”  e le etichette arancioni, limitati ai casi più gravi, gli addetti al controllo hanno lasciato più di 3mila segnalazioni.

«Stiamo procedendo per sollecitare i residenti nei Comuni consorziati – spiega il presidente, Fabrizio
Taricco
– per riuscire insieme a raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati e che ci permettono di
compensare l’aumento dei costi di esercizio. E’ fondamentale cercare di limitare l’indifferenziato a
vantaggio delle altre frazioni di rifiuti».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 17 luglio 2012
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.